La Comunità di Madrid è un triangolo nel centro della penisola iberica. La regione comprende la capitale della Spagna. Geograficamente, il sistema centrale montagnoso occupa la frangia a ovest della regione dove ci sono molti fiumi e il Tajo è la frontiera naturale.

Tutto il territorio è situato su un’enorme meseta che occupa tutto il centro della penisola e influenza il clima, con estati caldissime e inverni molto freddi.

 

Madrid è una città cosmopolita, famosa per la vita mondana frenetica che offre innumerevoli attività e svaghi. Dispone di più di 84.000 alloggi, la sua importanza turistica è fuori discussione. È un importante centro per gli affari, sede dell’amministrazione statale e residenza abituale del Re di Spagna.

Dispone di molti monumenti, con un centro storico caratteristico e una pinacoteca unica al mondo, il Museo del Prado, che si trova in un quartiere di musei, Il Paseo del Prado, che è un itinerario unico al mondo.

 

Il Museo del Prado è una delle più grandi gallerie d’arte del mondo, con più di 8.000 opere di, tra gli altri, Goya, Velazquez e Rubens. Molto vicino ad esso sono il Museo Thyssen Bornemisza, una galleria d’arte privata ha una grande collezione che va dal Rinascimento tedesco per l’arte della fine del ventesimo secolo, e il Museo Nazionale di Arte Reina Sofia con una importante collezione di arte moderna e dove mette in evidenza contemporanei la “Guernica” di Picasso.

I monumenti più importanti della città sono il Palazzo Reale e la Plaza de Oriente, che si trova anche la Cattedrale della Almudena; Puerta del Sol complesso commerciale, che è il Km. 0 delle strade spagnole e molto vicino ad esso Plaza Mayor.

 

 

 

Grandi polmoni di Madrid, dove lo stress di parcheggio e relax, sono La Casa de Campo, Parco del Retiro, il Juan Carlos I e la Dehesa de la Villa.

Anche se solo per la sua cultura da visitare, Madrid è anche una capitale eccezionalmente vivace, con una vita notturna esuberante. Pub, caffetterie e locali notturni sono aperti fino alle prime ore del mattino. La vita notturna di Madrid è di fama mondiale. Santa Barbara, Glorieta de Bilbao, Alonso Martinez, Argüelles, Moncloa e Malasaña sono alcune delle aree per godere della vita notturna di Madrid.

 

Un’altra opzione è visitare il rastro, una domenica mattina. È un mercato delle pulci molto vario dove si vende di tutto.

Fuori città ci sono altre mete interessanti per i l visitatore. Alcalá de Henares, a 30 km. da Madrid, èuna antica città universitaria con una grande tradizione culturale, che ebbe il suo massimo splendore nel Rinascimento.

L’Università, con la facciata di stile plateresco, è un incanto architettonico. Si possono anche visitare giacimenti preistorici, romani e visigoti. Aranjuez offre al visitatore un fantastico Palazzo Reale del secolo XVI-XVII. All’interno si devono ammirare il “Salón de Porcelana” e il “Salón del Trono”.

A San Lorenzo del Escorial, a pochi kilómetri dalla capitale, si trova uno dei monasteri più famosi del mondo. La gigantesca opera fu costruita da Felipe II per commemorare il trionfo sul Re di Francia nella battaglia di San Quintín e essere il Panteón dei Re.